Tutor Didattico On Line

La particolare situazione che stiamo vivendo ci obbliga a riflessioni importanti. La sospensione delle attività scolastiche e la loro conversione in attività a distanza, potrebbe avere ripercussioni maggiori per i ragazzi più fragili.
Per fronteggiare questa situazione abbiamo progettato una modalità alternativa di tutoraggio didattico per la durata delle misure restrittive. Vogliamo così poter rispondere alla richiesta di chi ci ha chiesto come proseguire gli interventi di supporto riabilitativo agli apprendimenti già avviati dal nostro studio.
Abbiamo cercato di creare una nuova tipologia di intervento che potesse rispettare da un lato l’esigenza dei ragazzi di proseguire nel lavoro iniziato e dall’altro di tutelare la salute degli stessi ragazzi e degli operatori.

Per informazioni e per attivare il servizio chiamateci al numero ‭327 477 0404‬ o inviateci una mail a info@ioriesco.com.

Obiettivi dell'intervento

  • offrire un sostegno alle famiglie
  • costruire strumenti utili per la gestione delle attività didattiche a casa
  • insegnare la pianificazione di attività con mezzi telematici
  • migliorare e favorire la ripetizione orale
  • offrire uno spazio di supporto per i compiti
  • favorire la collaborazione con la scuola
  • aiutare i ragazzi ad elaborare ciò che stanno vivendo in questa fase particolare

Modalità di intervento

  • contatto via skype per un tempo e numero di volte alla settimana da concordare individualmente
  • utilizzo di piattaforme informatiche con possibilità di lavoro condiviso su file
  • possibilità di utilizzo di applicazioni specifiche per la costruzione di mappe cognitive.
  • condivisione via mail (o altri canali) delle attività da proporre al ragazzo su singolo argomento
  • contatto diretto dei professionisti con famiglie e scuola per la scelta degli argomenti

Indicazioni tecniche di accesso al servizio

Per poter usufruire del presente servizio è necessario:

  • possedere o attivare un account skype
  • permettere lo svolgimento dell’attività attraverso lo schermo di un computer
  • possedere o attivare un account Google per permettere l’utilizzo della piattaforma Google Drive
  • in casi specifici, può essere richiesta da parte del tutor la presenza di un genitore o di un adulto di riferimento per ottimizzare le attività, e condividere le buone pratiche acquisite.